interior design colori accesi

Colori freddi, il Blu

COLORI FREDDI

I colori freddi comprendono verde, blu e viola. Sono i colori della notte, dell’acqua, della natura e di solito sono calmanti, rilassanti e un po’ riservati.
I colori freddi utilizzati in un progetto danno un senso di calma e professionalità.

IL BLU (COLORE PRIMARIO)

CARATTERISTICHE:

Gli azzurri sono spesso rilassanti e calmanti.
Gli azzurri luminosi possono dare energia e freschezza.
Il blu scuro è invece eccellente per sedi aziendali o per quelle strutture in cui il concetto di affidabilità è importante.

SINTOMI

Riduce la pressione arteriosa, il battito e il ritmo respiratorio, quindi è perfetto per il rilassamento.
Il blu è anche associato con la pace, e ha delle connotazioni spirituali e religiose in molte culture e tradizioni occidentali.
L’azzurro stimola la creatività.

CONSIGLIATO

Per gli spazi piccoli, come INGRESSI e RIPOSTIGLI.
Il caldo sembra meno forte in una stanza con le pareti blu.
Un colore che infonde relax, che funziona meglio se la stanza è molto luminosa.

SCONSIGLIATO

In CUCINA o SALA DA PRANZO, perché è il colore meno alimentare che esista e perché nuoce alla comunicazione.
I blu più scuri possono far sembrare più piccola la tua stanza quindi fai attenzione!
Senza finestre, le tonalità di blu più scuro possono anche far sembrare la tua stanza troppo piena e claustrofobica.
L’azzurro potrebbe invece sembrare troppo infantile.

ABBINAMENTI

E’ il colore dello stile e dell’eleganza, adatto soprattutto per la camera da letto, va utilizzato con parsimonia per dettagli di parete soprattutto se si tratta di tonalità scure.
Funziona bene in particolare con pavimenti di legno e può essere molto “terapeutico” e rilassante.
I poster staranno malissimo su muri colorati di blu scuro!

Tags:
0